HEY YOU. YES YOU. FUCK OFF AND STOP STALKING ME.

ASKSUBMITNext pageArchive

miss-shoppaholic:

Message me for a PROMO to 60k! :) 
peppermintie:

frick
kushandwizdom:

Everything Love
chicweddingpics:

Old Spanish Wedding Ideas 
 vintage wedding rentals 
 Source:  http://www.weddingchicks.com/2013/08/28/old-spanish-wedding-ideas/
pinkpapercup:

Carol Hannah wedding dress detail (via MM)
mydreamweddingsblog:

The Most Beautiful FlowersThese fabulous flowers are perfect for weddings, gifts, or the house. #5 is my favorite http://bit.ly/18ljCGh
miiims:

absolutely love the back of this dress.
andreamarchettieventi:

Uno splendido Venerdì a tutte/i ❤Dopo lo scorso Inspiration Board a tema natalizio in cui primeggiava il colore Rosso, non possono mancare oggi i consigli sul Make Up che la nostra amica Federica ha trovato per voi e parleremo del rossetto rosso.
Il rossetto rosso, con il suo fascino sognante e intramontabile è un perfetto alleato di seduzione per le donne, considerato un feticcio per le appassionate di make up e un must have per ogni donna, da indossare in tutte le occasioni eleganti o di gala.
Bionde more o rosse, tutte potete indossare il rossetto rosso a patto che rispettiate due semplici regole, evitare di caricare eccessivamente gli occhi e curare l’incarnato, dato che il rossetto rosso dà il meglio di sé se la pelle del viso è perfetta.Il make up, infatti, va utilizzato come un accessorio, e come tale va dosato ed equilibrato per ottenere un risultato armonioso e non disorientare lo sguardo di chi vi osserva.
Per la scelta della tonalità da utilizzare è tutta una questione di sottotono, infatti se il colore naturale delle vostre labbra è vagamente violaceo allora sarà meglio puntare sui toni freddi, se invece assume un tono corallo meglio preferire i rossi caldi.La vera chiave per un risultato elegante e seducente è creare il giusto contrasto tra i colori personali e il colore del rossetto.- Chi ha la pelle molto chiara e i capelli neri dovrà scegliere tra un rosso carminio, rosso sangue o bordeaux, mentre sarà meglio evitare i toni caldi e aranciati.- Chi è mora con occhi chiari ha bisogno, invece, di un rosso acceso per enfatizzare gli occhi come un rosso ciliegia o un rosso lampone.- Chi ha i capelli castano ramati e occhi chiari dovrà scegliere un rossetto vermiglio, corallo o comunque che sia caldo e radioso.- Chi ha capelli biondi e pelle ambrata dovrà prediligere cromie particolarmente fredde, come un rosso papaia o aranciato.
Il rosso rimane, nonostante tutto, un colore estremamente versatile che permette di realizzare make up molto diversi tra loro; con l’eyeliner nero per uno stile più vintage, anni ’50, con uno smokey eye molto soft per un look sexy e drammatico oppure con un make up nude puntando tutto sulla sensualità delle labbra.
Focalizzandoci sul nude look, per un viso più pulito e un’immagine elagante e bon ton, stendete la BB cream o il fondotinta dopo aver idratato correttamente la pelle con una base viso.Truccate gli occhi in modo leggero, poco appariscente.Applicate una piccola quantità di fondotinta o primer occhi sulla palpebra superiore dall’interno verso l’esterno e poi dall’interno verso la parte inferiore dell’occhio, per dare un tocco di colore alla palpebra.Con l’apposito pennellino, stendete l’ombretto color carne o color pesca.Se il vostro colorito è molto chiaro, scegliete un beige rosato, se avete la pelle ambrata scegliete una nuance tendente al pesca, mentre se siete piuttosto abbronzate applicate un ombretto che sia del colore esatto del vostro incarnato.Meglio preferire delle polveri opache, mat.Con un ombretto marrone scuro o una matita molto appuntita tracciate una linea quasi impercettibile seguendo l’attaccatura delle ciglia superiori in modo da definire lo sguardo e dare maggiore profondità.Sfumate con il pennellino, ma attenzione a non espander troppo la linea sulla palpebra dove è già stato applicato l’ombretto opaco col carne.Passate la matita bianca o beige chiaro, possibilmente kajal, all’interno dell’occhio, di modo da aprire di più lo sguardo e allargare maggiormente l’occhio e applicate il mascara sulle ciglia superiori e sulle ciglia inferiori, come per pettinarle.Utilizzate un blush rosato, anche lievemente perlato, lungo le guance stendendolo dall’interno verso l’esterno del volto, in linea obliqua per sfinare il viso.Non utilizzatene tanto e nemmeno in una nuance rossa, poiché si rischierebbe di creare un effetto troppo marcato.
Il primo step per poi procedere alla stesura del rossetto rosso, è assicurarsi di avere le labbra ben idratate.Con una matita della stessa tonalità del rossetto scelto, delineate il contorno labbra, questa farà si che durante la stesura, il rossetto non sbavi o crei strane onde nel contorno labbra.Applicare una singola volta o più volte il rossetto rosso, della sfumatura che più vi piace, in questo caso un bel rosso carminio, sulle labbra.Se vi piace un risultato più luminoso applicate sul rossetto un balsamo effetto gloss, se invece preferite un effetto velvet, come prediligono i make up artits, tamponate le labbra (senza schiacciarle) con un velo di carta (un fazzoletto va benissimo) è si otterrà un bellissimo risultato mat.
Alcuni piccoli trucchi per avere labbra sempre al top:
Idratate le labbra con una maschera al miele.Applicate un po’ di miele sulle labbra screpolate e lasciare agire per 10/15minuti. Le vostre labbra saranno idratate all’istante con una piacevole sensazione dolce.
Scrub allo zuccheroUnite il balsamo labbra ad un po’ di zucchero e sfregate sulle labbra con le dita o con un vecchio spazzolino, per ottenere labbra più morbide e liscie.
Sperando che anche questo articolo vi sia piaciuto, fateci sapere cosa ne pensate e continuate a seguirci sul nostro Blog (http://www.matrimonioplanner.com/) e la nostra pagina Facebook (https://www.facebook.com/AndreaMarchettiEventi)
Baci ❤ Baci
totybelieber:

From Tumblr on We Heart It. http://weheartit.com/entry/90776594?utm_campaign=share&utm_medium=image_share&utm_source=tumblr
love-personal:

Catching Fire